scuola formazione professionale

OPERATORE MECCANICO

scuola formazione professionale
scuola formazione professionale

L’Operatore Meccanico – Costruttore su M.U. è un professionista che ha acquisito abilità operative e tecniche sulle lavorazioni al banco e su macchine utensili utilizzate in officina meccanica. E’ in grado di leggere ed interpretare il disegno tecnico, di lavorare particolari metallici e non, utilizzando fresatrici, torni, trapani, rettifiche e alesatrici. Possiede inoltre competenze in merito alle macchine utensili a controllo numerico, alla logica programmata e agli strumenti di misura. E’ previsto inoltre un approfondimento pratico sulla meccanica d’auto fornendo nozioni di motoristica e carrozzeria.

La Qualifica di Operatore Meccanico Attrezzista è particolarmente apprezzata dalle aziende meccaniche che operano sul nostro territorio.

La professionalità tecnica acquisita nei tre anni consente di presentarsi in modo vincente nel mondo del lavoro, garantendo nel tempo sbocchi occupazionali difficilmente raggiungibili da altre mansioni

 Quali sono le materie?

 FASE PROFESSIONALIZZANTE

Laboratorio di Macchine Utensili; Laboratorio di Aggiustaggio; Meccanica d’auto: motoristica e carrozzeria; Disegno tecnico; Tecnologia meccanica; Meccanica; Tecnologie informatiche; Organizzazione aziendale; Igiene e sicurezza del lavoro

 FASE INTEGRATIVA

Area culturale: Lingua Italiana, Lingua Inglese; Asse culturale matematico; Asse culturale scientifico-tecnologico; Asse culturale storico-sociale; Modulo di Recuperi e/o Approfondimenti

 STAGE AZIENDALE

 Il corso prevede un periodo di stage di 300 ore da svolgersi durante il terzo anno formativo presso aziende o artigiani del settore meccanico.

 PROVA FINALE

E’ articolata in tre parti:

Prova tecnico-scientifica; Prova tecnico-operativa; Colloquio

 Quali strumenti si utilizzano?

Macchine utensili operatrici: torni, fresatrici, trapani, rettificatrici.

Attrezzature e utensileria specifica: morse, autocentranti, apparecchi divisori, mole, trapani.

Strumenti di misura: calibri, micrometri, comparatori, piani di riscontro, dime, centraline

 Cosa imparo a fare?

Eseguire lavorazioni al banco; Eseguire lavorazioni su Macchine Utensili; Leggere e interpretare il disegno meccanico; Leggere semplici schemi elettro-pneumatici; Preparare cicli di lavoro e assemblaggio; Controllare i particolari e se necessario, il recupero delle anomalie; Applicare conoscenze di meccanica e di tecnologia specifiche; Applicare le tecniche di misurazione e controllo con strumenti di misura universali e specifici; Conoscere la meccanica d’auto con nozioni relative alla motoristica e alla carrozzeria; Operare su macchine a controllo numerico e su strumenti di progetto, processo e costruzione (CAD, Centri di lavoro).

 In un'ottica di ulteriore sviluppo della professionalità specifica e della cultura generale, conseguita la qualifica, potrai proseguire gli studi frequentando presso il nostro centro il quarto anno per il conseguimento del diploma professionale.

  • 2017/2018
  • S Benigno
  • 2970
  • DIURNO
  • GRATUITO
  • QUALIFICA PROFESSIONALE
  • DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA INFERIORE - (LICENZA MEDIA INFERIORE)
  • ALLIEVI ED ALLIEVE IN OBBLIGO DI ISTRUZIONE 14,15 ANNI

Corso approvato

COMPILA I CAPI SOTTOSTANTI PER INVIARE LA RICHIESTA D'ISCRIZIONE A QUESTO CORSO *campi obbligatori













COMPILARE TUTTI I CAMPI OBBLIGATORI

compilare tutti i campi con *